“Il ruolo delle Certificazioni come prevenzione nell’ambito della crisi d’impresa”: l’intervento di Emanuele Riva

Un intervento interessante e approfondito quello del Dott. EMANUELE RIVA a #QualityWay, che tocca alcuni dei punti fondamentali dell’approccio al D.Lgs 14/2019: avere degli indicatori di bilancio NON è avere un assetto organizzativo. Il primo passo, per passare da un approccio prescrittivo a uno basato sui principi è un cambiamento culturale basato sulle COMPETENZE. Tra i modelli organizzativi citati dal vice Direttore generale di ACCREDIA, oltre alla ISO 9001 c’è EFRMS 14:2019, Economic Financial Risk Management System, un modello che parte dalla crisi del credito per arrivare alla crisi d’impresa.
Tra i vantaggi palesati nella scelta di un modello organizzativo c’è una maggiore chiarezza per l’internal audit e una miglior garanzia per banche e fornitori.
Come sarà il futuro? Tra le ipotesi, un’auspicata semplificazione amministrativa, che potrebbe portare chi è certificato a non aver bisogno del Sindaco Revisore.


XIII Corso per Credit Risk Manager, le immagini

Si è conclusa ieri, 4 Dicembre 2019, la XIII Edizione del Corso di Formazione per Credit Risk Manager, un percorso professionale specialistico che con crescente interesse e successo sta promuovendo la Certificazione della figura professionale del Credit Risk Manager e l’iscrizione al relativo Registro Nazionale Aicq Sicev. La XIII edizione del Corso si è svolta a Milano 2 al 4 Dicembre 2019 e si è caratterizzata per la quasi totale “quota rosa” degli iscritti! Sono stati tre giorni di full immersion intensa e mirata, basata principalmente sullo Schema di Certificazione CRMS FP 07:2015 riconosciuto da Accredia. Tra i relatori, Domenico Bracone, Rossana Covello, Marco Fragale, Paolo D’Andrea e Luca Peverengo.

Grazie a tutti i partecipanti!

Su Radio24 il Presidente di ACCREDIA parla della Certificazione accreditata per proteggere il Business

“Rilevare segnali di crisi economiche e finanziarie è fondamentale per il business delle imprese. Come fare? Con un assetto organizzativo e contabile adeguato e con un sistema di gestione economico-finanziario certificato sotto accreditamento. Gestione del rischio di insolvenze e maggiore affidabilità verso banche, fornitori e stakeholder. Ne parla Giuseppe Rossi, Presidente Accredia ai microfoni di Radio24″

» Prevenire la Crisi d’Impresa (D.Lgs. 14/2019) con la Certificazione EFRMS 14:2019

Aperte le iscrizioni alla XIII Edizione del Corso per Credit Risk Manager, Milano 2-3-4 Dicembre 2019


Sono aperte le iscrizioni al Corso per Credit Risk Manager in programma a Milano dal 2 al 4 Dicembre 2019. Il Corso, giunto alla sua XIII Edizione, è valido per la qualifica di Credit Risk Manager, Credit Risk Specialist e Credit Risk Auditor/Lead Auditor per i Sistemi di Gestione del Credito in conformità allo Schema CRMS FP 07:2015.

Leggi tutto

Certificazione EFRMS 14:2019

Il D.Lgs. 14/2019 entrerà in vigore ufficialmente il 15/08/2020. Non aspettiamo l’ultimo momento per adeguare gli assetti organizzativi dell’Azienda alle richieste del Legislatore: la Certificazione EFRMS 14:2019 offre una Certificazione gestionale completa, rilasciata da Parte terza accreditata, con verifica annuale, capace di rispondere punto per punto alle esigenze del Decreto. Maggiori informazioni:

Si parla di EFRMS sul Sole 24 Ore

XII Edizione Corso Credit Risk Manager, le foto

Si conclude oggi, 27 Settembre 2019, la XII Edizione del Corso di Formazione per Credit Risk Manager, un percorso professionale specialistico che con sorprendente interesse e successo sta promuovendo la Certificazione della figura professionale del Credit Risk Manager e l’iscrizione al relativo Registro Nazionale Aicq Sicev. La XII edizione del Corso si è svolta a Torino dal 25 al 27 Giugno 2019, in tre giorni di full immersion basati sullo Schema di Certificazione CRMS FP 07:2015 riconosciuto da Accredia. Tra i relatori, Domenico Bracone, Rossana Covello, Paolo D’Andrea, Luca Peverengo. Leggi tutto

Certificazione vs Protocolli / Best Practice

In questo momento di passaggio e adeguamento al nuovo Codice della Crisi d’Impresa, potrà capitare di imbattersi in proposte di interventi spot per la gestione aziendale, quali practice, best practice, protocolli, procedure. Si tratta di interventi che rischiano di essere palliativi, inadatti ad offrire una reale e solida risposta alle necessità del Decreto e diventa perciò importante saper valutare la reale consistenza qualitativa delle proposte. Lo Schema CRMS FP 07:2015 + l’Addendum EFRMS 14/2019, offre una Certificazione gestionale completa, rilasciata da Parte terza accreditata, con verifica annuale, capace di rispondere punto per punto alle esigenze del Decreto. Per informazioni sullo Schema e la Certificazione del Sistema di Gestione Aziendale in ottica D. lgs 14/2019, scrivere a: . Leggi tutto