COVID SCORE

La gestione del Rischio Credito nelle Aziende dopo la bufera del COVID-19

Il 25 Maggio sul Sole 24 Ore abbiamo di gestione aziendale dopo la bufera del Covid-19. Una drammatica parentesi che ci ha costretto a fare nuove riflessioni sulla gestione d’impresa. Molte iniziative che continuavamo a rinviare, ora sono imperativamente da mettere in atto. Fox & Patton Advisor e CO.E.RI. Kosmos hanno investito per essere pronti a fornire alle aziende aiuti tangibili e riscontrabili, con prodotti e servizi ad hoc per la revisione del sistema organizzativo delle imprese e la loro continuità: nuovi modelli di analisi, rating di affidabilità, sistemi decisionali avanzati, strumenti concreti per le valutazioni del Credit Risk Management. Con la Certificazione accreditata “EFRMS 14:2019” hanno inoltre depositato l’unica soluzione concreta e attualmente spendibile sul mercato per affrontare il D.Lgs. 14/2019, in vigore da settembre 2021. Curare la propria affidabilità e credibilità oggi è più che mai determinante, così come dotarsi di strumenti di valutazione specialistici e attualizzati.


Nel 2018 si è intrapreso un importante percorso di rinnovamento, con un investimento di ca. 1 milione di euro in prodotti e servizi dedicati alle imprese per la revisione del sistema organizzativo e potersi assicurare la continuità aziendale, come previsto dal D.lgs. 14/2019 Crisi d’Impresa.

CO+K lavora sulle competenze, attraverso corsi di formazione specialistici ed accreditati tramite AICQ SICEV e Accredia, per le figure di: Credit Risk Auditor, Credit Risk Manager, Credit Risk Specialist e per ultimo il Manager per la Crisi d’Impresa, figure collegate agli schemi di certificazione proprietari ed ufficialmente riconosciuti da Accredia con circolari n°18/2015 e 15/2019 “CRMS FP 07:2015 + ADDENDUM EFRMS 14:2019”.
CO+K inoltre fornisce consulenza alle imprese per l’ottenimento della Certificazione, sia per la Gestione del Credito sia per la Crisi d’Impresa, vedi D.lgs. 14/2019 e qualità + 231+ Covid (certificazioni e protocolli integrati).
Sarà indispensabile per l’impresa del futuro, far conoscere la propria affidabilità e credibilità strutturale.

F&PA invece ha costruito nuovi modelli di analisi, sia per i sistemi decisionali avanzati quali la “Credit Scorecard Personalizzata”, sia per il miglioramento dei dati e informazioni utili al Credit Risk Manager per valutare il rischio credito e decidere con maggiori certezze, con il supporto ad esempio dell’analisi da fonti “Osint”, social e web.
La prima novità è stata il costruirsi la propria piattaforma 
“Immobilcheck”: strumento unico nel suo genere per l’accesso analitico alle conservatorie dei beni immobiliari a livello nazionale e successivo monitoraggio.
La seconda novità riguarda due tipi di 
report investigati sia su persone fisiche sia su aziende Italia-Estero, per l’assunzione di grandi rischi e la tranquillità di avere l’attualizzazione delle informazioni e della continuità dell’impresa.

Questi report oltre al “rating” generale di affidabilità’, contengono due “score” dedicati: il 
COVID SCORE e la WR SCORE, oltre al 100% dei Pregiudizievoli da Conservatoria (verifica che nessun concorrente sul mercato effettua).
La terza novità riguarda la gestione del contenzioso, sia con gli strumenti informativi a supporto dell’area legale aziendale, sia come gestione diretta del recupero crediti stragiudiziale e giudiziale, con un nuovo gestionale più performante.

Infine, abbiamo introdotto un nuovo sistema di delivery che prevede non solo più abbonamenti prepagati, ma un rapporto più friendly con i clienti.

Episodio 10: Miglioramento continuo

“Siamo giunti all’ultimo episodio dello Schema CRMS FP 07:2015. Dieci episodi come dieci sono i punti dello Schema. Questo Schema non serve (solo) a diventare Credit Manager, non serve (solo) ad una corretta Gestione del Credito. Serve (essenzialmente) ad implementare un SISTEMA di Gestione del Rischio di Gestione del Credito Commerciale. Una automobile moderna ha un “sistema” frenante che si integra con il “sistema” di accelerazione. Non sarebbe possibile spingere sull’acceleratore del Fatturato senza un freno del Credito “intelligente”. E a proposito di automobili credo che l’importanza di un “Sistema” di Gestione del Credito rispetto alla “sola” Gestione del Credito, possa essere sintetizzato dalla famosa frase di Henry Ford: Leggi tutto

Corso di Formazione Specialistico per Credit Risk Manager, il programma completo

Il modulo tratta in modo specifico tutti i punti dello Schema CRMS FP 07:2015.

Il focus è sulla modalità di valutazione.

1° giorno

1. Introduzione allo Schema CRMS FP 07:2015 e principi di Basilea 1-2-3
2. Compatibilità con gli altri sistemi di gestione:
• HLS, analisi del contesto e Risk Management.
3. Contesto dell’Organizzazione
4. Scopo e campo di applicazione, riferimenti normativi e principali termini e definizioni
5. Leadership, Politica e obiettivi
6. Ruoli e responsabilità all’interno dell’Organizzazione e La figura del Credit manager
7. Pianificazione per il Sistema di Gestione del Credito
8. Supporto
9. Informazioni documentate.

Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

2° giorno

1. Attività Operative:
• Analisi e valutazione del rischio di credito
• Strumenti di analisi del portafoglio clienti
• Metodologie e strumenti per la Classificazione del rischio di Credito (Rating Clienti) – la Credit Scorecard
• Definizione e gestione delle Linee di Credito (Fido)
2. Trattamento del rischio:
• Determinazione dei requisiti contrattuali
• Le Garanzie del Credito
• Fatturazione e controlli operativi del portafoglio clienti
• Gestione del contenzioso e recupero crediti
• I processi affidati in outsourcing

Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

3° giorno

1. Mediazione o Azione Legale
2. Perdite sui Crediti
3. Continuità Operativa
4. La valutazione delle Prestazioni
• Focus sull’ Analisi e Reporting del credito
• Audit interno
• Riesame della Direzione
5. Miglioramento
• Attività connesse alla gestione delle non conformità e azioni correttive
• Valutazione dell’efficacia dei processi e miglioramento

Esame in forma scritta e orale (durata: 2 ore)

Il Corso è qualificato AICQ SICEV Registro n. 159 e la qualifica che si ottiene con la frequenza ed il superamento dell’esame finale è un prerequisito per l’iscrizione al Registro dei Credit Risk Manager AICQ SICEV.


Corso specialistico per Credit Risk Manager, Milano 5-6-7 Giugno 2019

Corso formazione Credit Manager Milano 2019
Corso formazione Credit Manager Milano 2019


Sono aperte le iscrizioni al Corso per Credit Risk Manager in programma a Milano dal 5 al 7 Giugno 2019. Il Corso, giunto alla sua XI Edizione, è valido per la qualifica di Credit Risk Manager, Credit Risk Specialist e Credit Risk Auditor/Lead Auditor per i Sistemi di Gestione del Credito in conformità allo Schema CRMS FP 07:2015.


Leggi tutto

SORGENIA SPA è la prima utility certificata secondo lo Schema CRMS FP 07:2015

Nel dicembre 2018 si è concretizzato un altro importante passo in avanti verso la CERTIFICAZIONE dell’area credito in Azienda.

SORGENIA SpA con sede a Milano, ha superato la verifica ed ottenuto la Certificazione da parte dell’Organismo internazionale DNV GL SpA, del proprio Sistema di Gestione del Credito Commerciale secondo lo schema CRMS FP 07:2015.

Questo prestigioso traguardo ha permesso a Sorgenia di migliorare le performance gestionali interne e di porsi sul mercato come il primo operatore multiutility, con un’attenzione particolare verso tutti i consumatori ed i risultati non si sono fatti attendere.

Complimenti a tutto lo Staff dell’Area Credito, capitanato dalla Dr.ssa Rosalinda Mauro.

Rassegna Stampa

Sorgenia è la prima utility certificata per il credit risk management

Affari Italiani

http://www.affaritaliani.it/economia/sorgenia-ottiene-il-certificato-dnv-di-credit-risk-management-587393.html

sorgenia certificazione credit risk management
sorgenia certificazione credit risk management