Novembre 2021, nuova edizione del Corso di Alta Formazione in Credit Risk Management e Crisi d’Impresa

Si terrà nei giorni 22-23-24 Novembre 1-2-3 Dicembre 2021 il Corso di Alta Formazione Specialistica on-line in Credit Risk Management e Crisi d’Impresa, organizzato da COERI KOSMOS SRL in collaborazione con il Partner operativo DELOITTE & TOUCHE SPA. Il Corso è composto da 2 moduli da 24 ore: il primo dedicato alla Gestione del Credito; il secondo, integrativo e non obbligatorio, dedicato alla Crisi d’Impresa.

Corso di Formazione per Credit Risk Manager e Manager per la Crisi d'Impresa 2021

Il Corso è valido per la Certificazione di:

Credit Risk Manager, Credit Risk Specialist e Auditor/Lead Auditor per il Sistema di Gestione del Credito (Mod. 1)

Auditor, Lead Auditor e Manager per la Crisi d’Impresa (Mod. 2)


Il Corso, organizzato dalla Società di Formazione CO.E.RI. KOSMOS Srl, illustra i requisiti dello Schema di Certificazione CRMS FP 07:2015 – Credit Risk Management Systems Requirements, dell’Addendum EFRMS 14:2019 – Economic Financial e Risk Management Systems (Crisi d’Impresa, D.Lgs 14/1029) riconosciuto da Accredia (MISE) e le relative competenze richieste al Credit Risk Manager e Manager per la Crisi d’Impresa certificati. La durata complessiva del Corso, a frequenza obbligatoria, è di 24 + 24 ore distribuite su 6 giornate, con esame finale e rilascio attestato di Certificazione della Professione. Il superamento dell’esame di qualifica darà diritto, per chi ne ha i requisiti, a sostenere l’esame con Aisq Sicev, per l’iscrizione al Registro Nazionale corrispondente, secondo la Norma ISO/IEC 17040.

Il Corso, organizzato dalla Società di Formazione CO.E.RI. KOSMOS Srl, illustra i requisiti dello Schema di Certificazione CRMS FP 07:2015 – Credit Risk Management Systems Requirements, dell’Addendum EFRMS 14:2019 – Economic Financial e Risk Management Systems (Crisi d’Impresa, D.Lgs 14/1029) riconosciuto da Accredia (MISE) e le relative competenze richieste al Credit Risk Manager e Manager per la Crisi d’Impresa certificati. La durata complessiva del Corso, a frequenza obbligatoria, è di 24 + 24 ore distribuite su 6 giornate, con esame finale e rilascio attestato di Certificazione della Professione. Il superamento dell’esame di qualifica darà diritto, per chi ne ha i requisiti, a sostenere l’esame con Aisq Sicev, per l’iscrizione al Registro Nazionale corrispondente, secondo la Norma ISO/IEC 17040.


PROGRAMMA DEL CORSO


Corso 24 ore: LA GESTIONE DEL CREDITO

Il modulo tratta in modo specifico tutti i punti dello Schema CRMS FP 07:2015.Il focus è sulla modalità di valutazione.

1° giorno

  1. Introduzione allo Schema CRMS FP 07:2015 e principi di Basilea 1-2-3
  2. Compatibilità con gli altri sistemi di gestione e Risk Management.
  3. Contesto dell’Organizzazione
  4. Scopo e campo di applicazione, riferimenti normativi e principali termini e definizioni
  5. Leadership, Politica e obiettivi
  6. Ruoli e responsabilità all’interno dell’Organizzazione e La figura del Credit manager
  7. Pianificazione per il Sistema di Gestione del Credito
  8. Supporto
  9. Informazioni documentate.

Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

2° giorno

  1. Attività Operative:
    – Analisi e valutazione del rischio di credito
    – Strumenti di analisi del portafoglio clienti
    – Metodologie e strumenti per la Classificazione del rischio di Credito (Rating Clienti) – la Credit Scorecard
    – Definizione e gestione delle Linee di Credito (Fido)
  2. Trattamento del rischio:
    – Determinazione dei requisiti contrattuali
    – Le Garanzie del Credito
    – Fatturazione e controlli operativi del portafoglio clienti
    – Gestione del contenzioso e recupero crediti
    – I processi affidati in outsourcing

Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

3° giorno

  1. Mediazione o Azione Legale
  2. Perdite sui Crediti
  3. Continuità Operativa
  4. La valutazione delle Prestazioni- Focus sull’ Analisi e Reporting del credito- Audit interno- Riesame della Direzione
  5. Miglioramento- Attività connesse alla gestione delle non conformità e azioni correttive- Valutazione dell’efficacia dei processi e miglioramento continuo

Esame in forma scritta e orale (durata: 2 ore)

Corso 24 ore: LA CRISI D’IMPRESA (D.Lgs. 14/2019)

Il modulo tratta in modo specifico la Crisi d’Impresa e l’Addendum EFRMS 14:2019. Trattandosi di un approfondimento, per partecipare è necessario aver frequentato il Corso da 24 Ore, nella presente o nelle scorse edizioni.

4° giorno

  1. Introduzione all’Addendum EFRMS 14:2019 e alla Riforma della CRISI D’IMPRESA E DELL’INSOLVENZA Decreto Legislativo n°14/2019 in attuazione della legge N°155 del 19 ottobre 2017  (ex legge fallimentare)
  2. Correlazione con lo schema CRMS FP 07:2015. Scopo e campo di applicazione -riferimenti normativi- termini e definizioni. Contesto dell’organizzazione Il sistema di gestione per l’equilibrio economico finanziario
  3. ATTIVITÀ OPERATIVE. Pianificazione e controlli operativi:
    il governo interno, pianificazione, programmazione e controllo.
  4. Pianificazione strategica
  5. Redazione del Piano strategico (Business Plan)
  6. Le chiavi di lettura dell’azienda.
  7. Il sistema di budgeting.

Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

5° giorno

  1. Il Controllo direzionale e il sistema di Reporting
  2. Trattamento del Rischio e procedure di gestione e controllo
  3. Fatturazione e contabilità Processi affidati all’esterno
  4. Continuità operativa Audit interni
  5. Riesame della direzione
  6. Non conformità e azioni correttive
  7. Piano di miglioramento
  8. Gli indici di allerta
  9. Test ed esercizi per il consolidamento degli elementi appresi durante la giornata

6° giorno

Scenari post Segnalazione all’OCRI

Esami Scritti e Orali

Webinar “Il D.Lgs.14/2019 e la Certificazione per la Crisi d’Impresa”


Martedì, 11 maggio 2021 ore 11-13


Con il D.lgs. 14/2019 Riforma della Legge Fallimentare sono stati modificati alcuni articoli del Codice Civile ed è stato introdotto il Nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. Alla luce di queste sostanziali modifiche e novità, l’Imprenditore, l’Amministratore e gli Organi di controllo e/o di Revisione sono chiamati alla massima attenzione organizzativa e gestionale per assicurare alla propria Impresa la Continuità Aziendale.

Si fa strada dunque un approccio preventivo, che indirizza le aziende ad applicare procedure organizzative, amministrative e contabili in grado di rilevare indicatori di allerta “Alert” (early warning), ovvero squilibri economici e finanziari che possano mettere in pericolo la propria business continuity.

In questo contesto, l’addendum EFRMS 14:2019, “Economic Financial Risk Management Systems”, ideato da CO.E.RI. KOSMOS e riconosciuto da ACCREDIA con Circolare 15/2019, si integra con lo Schema di Certificazione del Sistema di Gestione del Credito “CRMS FP 07:2015”, rispondendo alle esigenze del legislatore ed estendendo il Sistema di Gestione del Credito alla Governance amministrativa ed economico-finanziaria dell’impresa.

Kiwa Italia, nel Webinar “Il D.lgs.14/2019 e la Certificazione per la Crisi d’Impresa: elemento distintivo per l’azienda del futuro” organizzato in collaborazione con CO.E.RI. KOSMOS, DELOITTE ed ACCREDIA, farà luce sugli aspetti più rilevanti introdotti dal Decreto, mettendo in risalto l’importanza dell’infrastruttura della qualità e della certificazione, non solo in un’ottica di miglioramento continuo ma anche di prevenzione della crisi, uno strumento necessario, ora più che nel passato per competere nel mercato globale.


Programma del Webinar


  • Gestione del Credito e Crisi d’Impresa: una certificazione che supporta l’Imprenditore nell’adempiere ai propri doveri

     Domenico Bracone | Presidente @ CO.E.RI. KOSMOS

  • Stato di salute dell’azienda: gli indicatori per monitorare e prevenire la crisi d’Impresa attraverso l’adozione di un sistema di gestione certificabile

     Massimo Silvino | Partner Responsabile del Progetto Crisi d’Impresa @ Deloitte

  • Infrastruttura della Qualità: la certificazione accreditata come valore aggiunto per il mercato.

     Emanuele Riva | Vicedirettore Generale @ ACCREDIA

  • Introduzione alla Norma, obiettivi e vantaggi della Certificazione

     Raffaele Berardo | Scheme Manager Crisi d’Impresa @ Kiwa Italia

Introduce e modera: Giovanni Balducci | System and Personnel Certification Division Manager @ Kiwa Italia


Presentatore

Domenico Bracone

Presidente @ CO.E.RI. KOSMOS


Presentatore

Massimo Silvino

Partner Responsabile del Progetto Crisi d’Impresa @ Deloitte


Presentatore

Emanuele Riva

Vicedirettore Generale @ ACCREDIA


Presentatore

Raffaele Berardo

Scheme Manager Crisi d’Impresa @ Kiwa Italia

COVID SCORE

La gestione del Rischio Credito nelle Aziende dopo la bufera del COVID-19

Il 25 Maggio sul Sole 24 Ore abbiamo di gestione aziendale dopo la bufera del Covid-19. Una drammatica parentesi che ci ha costretto a fare nuove riflessioni sulla gestione d’impresa. Molte iniziative che continuavamo a rinviare, ora sono imperativamente da mettere in atto. Fox & Patton Advisor e CO.E.RI. Kosmos hanno investito per essere pronti a fornire alle aziende aiuti tangibili e riscontrabili, con prodotti e servizi ad hoc per la revisione del sistema organizzativo delle imprese e la loro continuità: nuovi modelli di analisi, rating di affidabilità, sistemi decisionali avanzati, strumenti concreti per le valutazioni del Credit Risk Management. Con la Certificazione accreditata “EFRMS 14:2019” hanno inoltre depositato l’unica soluzione concreta e attualmente spendibile sul mercato per affrontare il D.Lgs. 14/2019, in vigore da settembre 2021. Curare la propria affidabilità e credibilità oggi è più che mai determinante, così come dotarsi di strumenti di valutazione specialistici e attualizzati.


Nel 2018 si è intrapreso un importante percorso di rinnovamento, con un investimento di ca. 1 milione di euro in prodotti e servizi dedicati alle imprese per la revisione del sistema organizzativo e potersi assicurare la continuità aziendale, come previsto dal D.lgs. 14/2019 Crisi d’Impresa.

CO+K lavora sulle competenze, attraverso corsi di formazione specialistici ed accreditati tramite AICQ SICEV e Accredia, per le figure di: Credit Risk Auditor, Credit Risk Manager, Credit Risk Specialist e per ultimo il Manager per la Crisi d’Impresa, figure collegate agli schemi di certificazione proprietari ed ufficialmente riconosciuti da Accredia con circolari n°18/2015 e 15/2019 “CRMS FP 07:2015 + ADDENDUM EFRMS 14:2019”.
CO+K inoltre fornisce consulenza alle imprese per l’ottenimento della Certificazione, sia per la Gestione del Credito sia per la Crisi d’Impresa, vedi D.lgs. 14/2019 e qualità + 231+ Covid (certificazioni e protocolli integrati).
Sarà indispensabile per l’impresa del futuro, far conoscere la propria affidabilità e credibilità strutturale.

F&PA invece ha costruito nuovi modelli di analisi, sia per i sistemi decisionali avanzati quali la “Credit Scorecard Personalizzata”, sia per il miglioramento dei dati e informazioni utili al Credit Risk Manager per valutare il rischio credito e decidere con maggiori certezze, con il supporto ad esempio dell’analisi da fonti “Osint”, social e web.
La prima novità è stata il costruirsi la propria piattaforma 
“Immobilcheck”: strumento unico nel suo genere per l’accesso analitico alle conservatorie dei beni immobiliari a livello nazionale e successivo monitoraggio.
La seconda novità riguarda due tipi di 
report investigati sia su persone fisiche sia su aziende Italia-Estero, per l’assunzione di grandi rischi e la tranquillità di avere l’attualizzazione delle informazioni e della continuità dell’impresa.

Questi report oltre al “rating” generale di affidabilità’, contengono due “score” dedicati: il 
COVID SCORE e la WR SCORE, oltre al 100% dei Pregiudizievoli da Conservatoria (verifica che nessun concorrente sul mercato effettua).
La terza novità riguarda la gestione del contenzioso, sia con gli strumenti informativi a supporto dell’area legale aziendale, sia come gestione diretta del recupero crediti stragiudiziale e giudiziale, con un nuovo gestionale più performante.

Infine, abbiamo introdotto un nuovo sistema di delivery che prevede non solo più abbonamenti prepagati, ma un rapporto più friendly con i clienti.

Episodio 10: Miglioramento continuo

“Siamo giunti all’ultimo episodio dello Schema CRMS FP 07:2015. Dieci episodi come dieci sono i punti dello Schema. Questo Schema non serve (solo) a diventare Credit Manager, non serve (solo) ad una corretta Gestione del Credito. Serve (essenzialmente) ad implementare un SISTEMA di Gestione del Rischio di Gestione del Credito Commerciale. Una automobile moderna ha un “sistema” frenante che si integra con il “sistema” di accelerazione. Non sarebbe possibile spingere sull’acceleratore del Fatturato senza un freno del Credito “intelligente”. E a proposito di automobili credo che l’importanza di un “Sistema” di Gestione del Credito rispetto alla “sola” Gestione del Credito, possa essere sintetizzato dalla famosa frase di Henry Ford: Leggi tutto